[RE-POST] GUIDA ALLE COMUNICAZIONI RADIO

    Condividi
    avatar
    TATO
    Moderatore
    Moderatore

    Numero di messaggi : 2145
    Età : 34
    Localizzazione : EPICENTRO
    Data d'iscrizione : 24.11.09

    [RE-POST] GUIDA ALLE COMUNICAZIONI RADIO

    Messaggio Da TATO il Mar Set 25, 2012 4:00 pm

    GUIDA PER L'UTILIZZO DELLA RADIO

    BY MAMU, TATO, STRIKER


    La radio, quando correttamente utlizzata, è un aiuto enorme al coordinamento del gruppo. Diversamente, un utilizzo improprio
    sarà solo deleterio=inutile e DANNOSO

    PUNTI PRINCIPALI:
    (in corsivo i tecnicismi che i non interessati possono saltare

    Le radio che utilizziamo normalmente funzionano su frequenze specifiche che denomineremo canali

    Per il nostro scopo e le distanze che solitamente copriamo, i canali più adatatti sono quelli cosidetti PMR e LPD

    I canali PMR sono 8, con frequenza da 446.00625 a frequenza 446.09375, spaziati di 12,5 Khz
    e potenza massima di trasmissione di 500 mW (milliwatt)

    I canali LPD sono 69,con frequeza da 433.075 a 434.775 MHz, spaziati di 25 Khz
    e potenza massima di trasmissione di 10mW


    CHIUNQUE entro il raggio di trasmissione delle nostre radio (un paio di km in campo aperto per le PMR e 200-300 metri per le LPD), sintonizzato sui canali di cui sopra, riuscirà a sentirci
    L'utilizzo dei canali PMR e dei canali LPD da 21 a 69 PREVEDE IL PAGAMENTO di una tassa annuale di 12 EURO e una dichiarazione
    da fornire al Ministero delle comununicazioni
    Qualsiasi modifica apportata alle radio per ottenere una maggior potenza di trasmissione è punibile come REATO

    CIO' PREMESSO, VALUTIAMO ATTENTAMENTE L'UTILIZZO CHE FACCIAMO DELLE NOSTRE RADIO=LIMITIAMO IL PIù POSSIBILE LE CAZZATE!!!


    Quali sono i modelli di radio da scegliere?

    Dalla prove effettuate, le più adatte sono risultate essere:

    le MIDLAND, in versione G7, G8, o G9 (prezzo medio 60-70 euro+spedizione), da preferire la G9 in quanto impermeabile

    le INTEK, in versione 5050 (prezzo 70 euro spedite) o 3030 (70 euro per 2 radio!)- la versione 5050 ha enormi potenzialità
    e un mare di frequenze in più, la 3030 è paragonabile alle G7

    per i più smaliziati le WOUXUN KG-UVD1P o KG-UVD2, 80-90 euro da honk kong, poco più in italia: sono radio vere e proprio e sono
    adatte solo ad utenti esperti (permettono di trasmettere su frequenze per cui serve il patentino da radioamatore)

    come detto prima, qualsiasi radio sintonizzata sulla frequenza sulla quale stiamo trasmettendo (e nel raggio di trasmissione) può sentirci, quindi non esiste alcun problema di incompatibilità fra le varie marche: le MIDLAND sentono e parlano con le INTEK, le WOUXUN o anche gli stupidi ed economici portatili BRONDI che si trovano nei supermercati


    La portata delle nostre radio dipende da una marea di fattori, principalmente:

    - la trasmissione deve avvenire in campo il più aperto possibile: qualsiasi elemento come muri-colline-alberi limita DRASTICAMENTE la distanza di trasmissione

    - occorre essere lontani da linee elettriche (a concordia per esempio abbiamo l'alta tensione vicino alle collinette di sabbia, ebbene
    da quel punto le trasmissioni radio sono difficili anche a distanza di 50 metri)

    - l'intero apparato, o perlomeno l'antenna, deve essere il più possibile distante dal corpo

    Ciò per dire che quando siamo sdraiati a terra, con la radio ben infilata del tattico, al riparo dietro ai plinti nel boschetto, le nostre
    trasmissioni radio saranno certamente meno comprensibili di quando giriamo in piedi sulla strada(se mal posizionate,il rendimento delle radio scende di circa l’80 %).



    OK, una volta scelta la radio è imperativo abbinargli un sistema di utilizzo a mani libere. Lasciamo perdere i laringofoni, quelli buoni
    costano molto più della radio stessa. Puntiamo invece su un buon auricolare con microfono da agganciare al tattico (i microfoni ad archetto, tipo quelli per computer, possono dare noia quando si usa la maschera).
    L'auricolare MA21-L è perfetto per midland e intek, anche se il migliore è quello della PROXEL, costa meno, è più robusto e non ha l'inutile e dannoso switch per il VOX
    Il microfono deve essere posizionato a circa 7/10 cm dalla bocca. Troppo vicino NON VA BENE, troppo lontano vi costringe ad urlare per farvi sentire...non bene!
    Siccome è abbinato al pulsante per aprire le trasmissioni e parlare (PTT) è bene che sia anche in una posizione comoda.
    Le posizioni più comode sono sullo spallaccio sinistro o sulla parte alta della pettorina del tattico

    Le batterie che vengono fornire insieme alla radio sono solitamente discrete, ricordiamoci di caricarle per una decina di ore all'interno della radio utlizzando il caricabatterie apposito (le radio nominate in precedenza non hanno una indicazione di carica, andate a occhio in base all'utilizzo che ne avete fatto, comunque una carica di 2-3 dopo ogni giocata-o 10 ore ogni 4 giocate- è sufficiente)
    L'autonomia delle radio, sempre accese in ricezione, con brevi trasmissioni ogni tanto, ovvero il normale utilizzo, è intorno alle 16-20 ore..Ricordiamoci però si spegnerle alla fine della giocata!!
    da notare che l'efficienza delle radio è direttamente proporzionale alla qualità delle batterie!

    Perfetto, abbiamo la nostra bella radio, carica, l'auricolare ben infilato nell'orecchio, vediamo come usarla con profitto!

    Le Comunicazioni sul campo devono essere:

    -BREVI CHIARE E PRECISE

    -USARE UN TONO NATURALE

    Bisogna inoltre:

    -SEGUIRE UN ORDINE PRIORITARIO NEI MESSAGGI; LIMITARSI A MESSAGGI STRETTAMENTE INERENTI AL GIOCO.

    Sulle nostre radio vi sono alcuni comandi e strumenti comuni a tutti i modelli
    essi sono:

    -Manopola del volume e di accensione/spegnimento;

    -tasto MENU da cui si accede al menu di impostazione della radio;

    -Pulsante di trasmissione PTT (Push To Talk).

    Una volta accesa l’apparecchiatura (manopola On/Off) e regolato il volume di ascolto,

    Pe effettuare la comunicazione radio è necessario essere sintonizzati sulla stessa frequenza, o sullo stesso canale in uso, pertanto:

    -premete il pulsante menu

    -sul display inizierà a lampeggiare il numero centrale che indica il canale su cui siete sintonizzati.

    -tramite i tasti di navigazione selezionare il canale o frequenza desiderata.

    - Una volta divise le squadre, occore sintonizzare il canale radio per quella precisa partita. Se il vostro capitano vi dirà
    P4, andrete su PMR4 (la procedura è decritta in modo più accurato nel manuale della radio in vostro possesso, questo manuale di istruzioni...E' DA LEGGERE!!)Se vi dirà 5, andrete su LPD 5
    se avete dubbi, per i primi 8 canali chiedete conferma se PMR o LPD, se vi viene detto 50 è ovvio che è LPD

    - Appena sintonizzati sul canale esatto, blocchiamo la radio tenedo premuto per 5 secondi il tasto del lucchetto e PROVIAMO la radio
    dicendo il nostro CALLSIGN + la parola CHECK. Un piccolo inciso, vi invito a scegliere un CALLSIGN breve e facilmente memorizzabile,
    e a non cambiarlo per tutto il resto della vostra esistenza nella squadra.

    Per fare la prova radio quindi:

    - clicchiamo sul pulsante di trasmissione DEL MICROFONO (PTT)- quando la radio è collegata ad un microfono
    esterno, cliccare sul PTT DELLA RADIO apre la trasmissione, ma non trasmette alcuna parola, oocchio!!

    - attendiamo mezzo secondo dalla pressione del tasto, e con un tono di voce normale diciamo "MAMU check", o "VEZZA check", o "TATO check", insomma, il vostro nick/callsign e la parola check

    - solitamente la prova viene fatta da tutti prima della partenza del game in cerchio, non c'è bisogno di dare conferma SE ABBIAMO sentito
    se invece NON ABBIAMO sentito la trasmissione o quest'ultima risulta disturbata, AVVISIAMO CHI HA DEI PROBLEMI DI TRASMISSIONE e controlliamo meglio le radio, CANALE, VOLUME, CONNETTORI AURICOLARE! è importante dare una mano a chi ha dei problemi, se ce ne accorgiamo! la maglia radio di squadra risulterà più efficente!
    Il controllo si compone di due dati:

    la trasmissione arriva? SI/NO se arriva... COME ARRIVA?

    potete dare un controllo radio secondo questa scala:

    RADIO 5: comprensibilità 100 % - Forte e chiaro
    RADIO 4: comprensibilità 80 % - Abbastanza comprensibile
    RADIO 3: comprensibilità 60 % - Appena comprensibile
    RADIO 2: comprensibilità 40 % - Comprensibilità a tratti
    RADIO 1: comprensibilità 20 % - Non comprensibile
    RADIO 0: Assenza di modulazione: Non si riceve nulla


    dal momento del via al gioco, tutte le trasmissioni devono essere SOLO ED ESCLUSIVAMENTE dirette al gioco

    come già detto, le trasmissioni devono avere un tono di voce normale. SE BISBIGLIATE la trasmissione non si sente, quindi non fatela
    se siete così vicini al nemico da dover bisbigliare vuol dire che siete già morti, in caso contrario potete sempre parlare normalmente

    la normale comunicazione radio prevede che venga seguita una determinata fraseologia di questo tipo:

    esempio tra ALFA E BRAVO:

    Alfa: Bravo, Bravo da Alfa mi ricevi? … PASSO

    Bravo: Qui Bravo … vieni avanti Alfa … ti ricevo forte e chiaro…PASSO

    Alfa: Servizio* (*richiesta di passaggio a canale riservato precedentemente concordato) … PASSO

    Bravo: Confermo servizio … PASSO

    Quindi i due operatori passano al canale di SERVIZIO:

    Alfa: Bravo, Bravo da Alfa … PASSO

    Bravo: Qui Bravo … avanti per Alfa … PASSO

    Alfa: Interrogativo sulla tua posizione … PASSO

    Bravo: Charlie 2 (C2 in base al reticolato della mappa) in movimento su Delta 1 (D1) ... PASSO

    Alfa: Ripeti Bravo ... non ho copiato … non ho copiato … PASSO

    Bravo: Ripeto Charlie 2 (C2 in base al reticolato della mappa) in movimento su Delta 1 (D1) ...
    PASSO

    Alfa: Ricevuto Bravo, appena in posizione segnalare su questo… PASSO e CHIUDO

    Bravo: Oscar – Kilo (OK) per Alfa … CHIUDO

    Quando Bravo raggiunge l’obbiettivo o posizione:

    Bravo: Alfa, Alfa da Bravo … PASSO

    Alfa: Avanti per Bravo da Alfa … PASSO

    Bravo: In posizione su Delta 1 con fronte a Nord ... PASSO

    Alfa: Oscar – Kilo per Bravo … mantenere posizione con fronte Nord, lascia servizio … PASSO e
    CHIUDO

    Bravo: Ricevuto Alfa … lascio servizio … CHIUDO




    E' tutto molto figo, ma tanto mentre ci stiamo sparando il più delle volte la dimentichiamo, quindi per noi è sufficente assimilare pochi concetti base come:

    -SPECIFICARE IL DESTINATARIO E IL MITTENTE DEL MESSAGGIO

    -date informazioni complete, il classico : CHI? COME? DOVE?

    -Per cedere la parola al vostro interlocutore occorre pronunciarvela parola PASSO (la parola PASSO va pronunciata al termine di ogni periodo di trasmissione).

    -Se invece non si è capita la comunicazione al termine del periodo si pronuncia NON HO
    COPIATO.

    -Terminato il collegamento si pronunciano le parole PASSO e CHIUDO

    -MAI ACCAVALLARE LE COMUNICAZIONI




    quindi facciamo alcuni esempi:

    SQUADRA ALFA:
    TATO-MAMU-LITTLE-RAYAN

    SQUADRA BRAVO:
    CICCIO-VEZZA-LINDA-BREV-TUCO



    MAMU: TATO...TATO da MAMU, ho DUE contatti OSTILI, FERMI a 20 METRI ore 12, PASSO

    TATO: OK,copiato, spostati di 10 metri a destra, PASSO

    MAMU: 10 metri a destra, CHIUDO



    in questo momento gli altri possono intervenire, non prima- prima di parlare per radio aspettiamo sempre 5 secondi dall'ultima
    conversazione o dall'ultimo PASSO/ROGER/RICEVUTO/CHIUDO

    cerchiamo il più possibile di evitare le sovrapposizioni di comunicazione, chi TRASMETTE non ha alcun modo di accorgersene
    chi riceve invece il più della volte riesce a sentire parte di entrambe le comunicazioni, aspetta un paio di secondi e dice:RIPETERE ULTIMA COMUNICAZIONE, ERA SOVRAPPOSTA

    tutte le comunicazioni in cui ci viene richiesta una AZIONE devono SEMPRE essere confermate (vedi quella precedente), tipo:


    VEZZA: CICCIO...CICCIO da VEZZA, ho bisogno di copertura dalla lepre, PASSO

    CICCIO: CICCIO COPIATO, arrivo subito CHIUDO



    le comunicazioni informative RIVOLTE A TUTTA LA SQUADRA, in quanto non dirette specificatamente ad una sola persona, invece, NON devono essere CONFERMATE, per esempio quando colpiamo un avversario:

    LITTLE: tango 1 su CICCIO

    oppure

    LITTLE: tango 2 sul contatto nel canale


    ma anche:

    MAMU: ragazzi ho perso il TATO e RAYAN

    o

    MAMU: porca troia ho sgranato!!




    ricordiamoci, ancora un volta, le comunicazioni importanti:



    MOVIMENTO

    LITTLE: MAMU...MAMU da LITTLE io e il TATO ci spostiamo 30 metri a DESTRA PER AGGIRARLI PASSO

    MAMU: MAMU COPIATO, io e RAYAN manteniamo la posizione CHIUD
    O

    il movimento della squadra è impostato prima della partenza del game, qualsiasi variazione rispetto
    a quanto richiesto dal vostro comandante va comunicato, in modo che tutti i componenti della squadra
    sappiano perfettamente la vostra posizione



    AVVISTAMENTI:

    TATO: ragazzi, ho due contatti ostili che si muovono a ore due lungo la strada verso le colline

    (tutti gli elementi non identificati sono contatti, una volta identificati sono contatti ostili)
    la comunicazione del tato è perfetta, ci ha dato in poche parole l'identificazione(CHI?), la posizione(DOVE?), e la direzione di movimento(COME?) di due cattivi



    TANGO:

    RAYAN: tango 1 e 2 sui contatti a ore 10

    TATO: tango 3 su BREV

    MAMU: tango 4 su ciccio

    LITTLE: tango 5 sulla linda
    (della serie quanto siamo cattivi...)


    i TANGO sono i cattivi MORTI, vanno contati sempre in ordine crescente



    COLPITI nostri

    CICCIO: ho perso VEZZA e TUCO di fianco a me

    LINDA: ho perso un compagno a mie ore 3, non so chi fosse

    CICCIO: LINDA, era BREV

    LINDA: hanno colpito CICCIO, c'è qualcuno che può darmi una mano???


    dobbiamo comunicare ai nostri compagni i colpiti della nostra squadra sempre, anche se sono vicinissimi
    e stare sempre molto attenti alle comunicazioni radio: in questo caso al LINDA ha probabilmente perso
    una comunicazione, in quanto tutti gli altri componenti della sua squadra sono stati già tritati Razz



    alcune comunicazioni di uso meno frequente, ma che possono tornarvi utili:



    APPELLO DI SQUADRA

    può capitare che nella foga del combat il comandante abbia bisogno di un aggiornamento sulla SITUAZIONE della squadra e lo chiederà in questo modo:

    TATO: SQUADRA...SQUADRA SITUAZIONE

    A QUESTO PUNTO, SENZA ACCAVALLARE LE TRASMISSIONI(vedete quanto detto in precedenza), DIRETE IL VOSTRO CALLSIGN + EVENTUALI INFORMAZIONI:

    MAMU: MAMU... CI SONO , alle tue ore 3

    LITTLE: LITTLE... CI SONO, RYAN è FUORI


    questo appello è indispensabile per un vice comandante,che dovendo subentrare al posto del suo "superiore", ha bisogno di un rapido ragguaglio sulla situazine di gioco!



    PER COMUNICAZIONI INSOLITAMENTE LUNGHE

    a volte capita di dover comunicare molte informazioni e il procedimento ottimale è questo:
    dopo 4-5 secondi di comunicazione per lasciare spazio a eventuali comunicazioni di emergenza si usa il comando BREAK, si attendono 2-3 secondi per sincerarsi che nessuno stia cercando di mettersi in contatto e poi si continua a parlare.
    Lo stesso vale se mentre state parlando vi dimenticate totalmente quel che volevate dire, invece di tenere il canale occupato rischiando che una comunicazione urgente non arrivi in tempo.



    TRASMISSIONI DI CODICI O COORDINATE

    in situazioni di gioco particolari, può capitare di dover trasmettere al vostro interlocutore alcuni dati insoliti come: CODICI, COORDINATE GEOGRAFICHE, NOMI COMPLICATI!
    in questo caso potete utilizzare lo SPELLING, cioè sillabare le lettere o i numeri che compongono i dati da trasmettere

    ecco come effettuare una comunicazione di questo tipo:

    MAMU: TATO...TATO da MAMU trametto coordinate SEI PRONTO? PASSO

    TATO: TATO PRONTO TRASMETTI, PASSO

    MAMU: INIZIO, uno...due...tre...quattro..cinque...sei, FINE coordinate, PASSO

    TATO: RIPETO 1 2 3 4 5 6, CORRETTO? PASSO

    MAMU: CORRETTO, CHIUDO


    oppure:

    TATO: MAMU MAMU da TATO trasmetto codice SEI PRONTO? PASSO

    MAMU: MAMU PRONTO TRASMETTI, PASSO

    TATO: INIZIO, A...B...1...2...C...3, FINE CODICE, PASSO

    come potete notare in questo caso sono presenti delle lettere!! perchè vengano ben capite dal vostro interlocutore utilizzere lo spelling, potete utilizzare sia i nomi di città: A.ncona , B.ari , C.omo ecc ecc
    oppure se vi sentite dei veri fighi, potete utilizzare l'alfabeto fonetico NATO: A.lfa , B.ravo , C.harly ecc ecc (potete vedere l'alfabeto completo in calce al post)
    quindi la comunicazionie del tato sarà:

    TATO: INIZIO, A.ncona... B.ari... UNO... DUE... C.omo... 3... , FINE CODICE, PASSO

    oppure con il CODICE NATO:

    TATO: INIZIO, A.lfa... B.ravo... UNO... DUE... C.harly... 3... , FINE CODICE, PASSO

    e si continua con la procedura di ricontrollo come nella trasmissione precedente.





    IL MODO MIGLIORE PER IMPARARE AD UTILIZZARE LA RADIO è LA PRATICA, FOCALIZZATEVI MAN MANO SU UN PARTICOLARE, ALLENATEVI! E PIAN PIANO SENZA FRETTA... TUTTO VI VERRà NATURALE! ma non dimenticate mai che le comunicazioni vengono sempre DOPO averle pensate ed essersi messi in sicurezza dietro un riparo...perchè il vostro avversario
    è sempre pronto a cogliere ogni vostro momento di distrazione! Twisted Evil





    RINGRAZIATE MAMU TATO E STIKER PER LA STESURA DELLA NOSTRA GUIDA SULLE COMUNICAZIONI RADIO





    TABELLA ALFABETO FONETICO

    A ALFA (al fa)
    B BRAVO (bra vo)
    C CHARLIE (ciar li)
    D DELTA (del ta)
    E ECO (ek o)
    F FOXTROT (FOX strott)
    G GOLF (golf)
    H HOTEL (ho tel)
    I INDIA (in dia)
    J JULIET (giù li ett)
    K KILO (ki lo)
    L LIMA (li ma)
    M MIKE (ma ik)
    N NOVEMBER (no vem ber)
    O OSCAR (oss car)
    P PAPA (pah pah)
    Q QUEBEC (ke’bek)
    R ROMEO (ro me o)
    S SIERRA (si er rah)
    T TANGO (tan go)
    U UNIFORM (iu ni form)
    V VICTOR (vic tor)
    W WHISKY (uiss chi)
    X X-RAY (ics rei)
    Y YANKEE (ien chi)
    Z ZULU (zu lu)





    [Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine][Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questo link]


    __________________________________________________
    CIT.--IL VERO COMANDANTE è COLUI CHE SA OBBEDIRE--

    [Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questo link][Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine][Solo gli amministratori hanno il permesso di visualizzare questa immagine]
    avatar
    Candy
    Airsoftgunner
    Airsoftgunner

    Numero di messaggi : 193
    Età : 23
    Localizzazione : Novi di Modena
    Data d'iscrizione : 18.03.12

    Re: [RE-POST] GUIDA ALLE COMUNICAZIONI RADIO

    Messaggio Da Candy il Gio Set 27, 2012 8:22 pm

    bella guida molto utile! complimenti!

      La data/ora di oggi è Mer Lug 18, 2018 2:18 am